RADIO - 2015 - 1 - Temo che il mio ragazzo dipenda in tutto e per tutto dai suoi genitori: vive ancora con loro e con loro fa tutto; ma io non voglio diventar parte della loro squadra

 

Da quanto si apprende dalle parole di Sonia, si può ipotizzare, in effetti, una difficoltà di separazione dalla famiglia da parte del suo compagno; bisogna capire se questa situazione venga o meno esasperata dal fatto che egli si trova attualmente senza lavoro - cosa che potrebbe portare i suoi ad aiutarlo per il proprio sostentamento. Sonia non ci ha scritto quanti anni hanno, lei e il suo ragazzo: prima di pensare di andare a vivere con lui, oltretutto sotto casa dei suoi genitori, sarebbe il caso di provvedere alla necessaria autonomia economica, altrimenti correrebbero il rischio di rimanere nella condizione di figli che consentono poi ai propri genitori di invadere il proprio spazio fisico e soprattutto emotivo. E’ necessario far quindi molta attenzione!

 

Tiziana Romano - miodottore.it