RADIO - 2015 - 9 - Rifiuto la carne da alcuni giorni: non ho nessun sintomo, mi dispiace per gli animali

 

Se è solo da qualche giorno che ha questo disturbo, la nostra ascoltatrice Beatrice non ha motivo di enfatizzarlo: probabilmente si tratta di un momento nel quale si sente particolarmente sensibile nei confronti degli animali e alla violenza su di loro e ciò che riconduce ad aggressività e violenza non lo accetti. Se un simile rifiuto dovesse persistere, si può approfondire il disagio che ne deriva anche da un punto di vista psicologico: forse potrebbe essere legato a un rifiuto anche della propria aggressività - anche se questa è solo un’ipotesi. Nel frattempo, persistendo il rifiuto, è possibile integrare le proteine presenti nella carne con altri alimenti che le contengono per esempio verdure, ortaggi, legumi, etc Si tratta comunque di un rifiuto che occorre comprendere meglio, se persiste: chiaramente per questo c’è bisogno di più tempo. 

 

Tiziana Romano - miodottore.it