ARTICOLO - La guerra col cibo di una ragazzina (da Oggi del 11.04.2007)

EMOZIONI E FAMIGLIA: LA PSICOLOGA RISPONDE

La guerra col cibo di una ragazzina

Sono la mamma di una ragazzina di 15 anni. Sono molto preoccupata: sta dimagrendo in maniera impressionate. Si è fissata: vorrebbe fare la modella (anche se non penso abbia l'altezza necessaria). Mangia pochissimo, ogni pasto è una guerra. Temo stia sviluppando un pessimo rapporto col cibo. Cosa posso fare?

Antonia, Bari.


Risponde Tiziana Romano, psicoterapeuta a Bergamo:

Colgo la sua preoccupazione e la comprendo.
Probabilmente sua figlia sta sviluppando un disturbo alimentare che è quello dell'anoressia. Se è dimagrita moltissimo, per preservare la sua salute la porterei subito in un centro specializzato dove potrà sottoporsi a visite con dietologi, nutrizionisti e psicologi.Le cause psicologiche dei disturbi alimentari in età adolescenziale sono spesso legate ad una necessità di differenziazione del ragazzo/a dal modello famigliare vissuto come troppo invasivo saturante e che quindi non consente uno spazio di dialogo e scambio.
In questo modo un adolescente può manifestare il proprio bisogno di autodeterminazione e autonomia attraverso il corpo col rifiuto del cibo.
Magari non è il suo caso, ma spesso in queste circostanze vi sono situazioni nelle quali uno dei genitori, molto spesso la madre, tende a dominare, mentre il padre si tira fuori dal gioco psicologico. Sarebbe opportuno, cara signora, che si domandasse come vive il rapporto con sua figlia, se c'e' dialogo, quanto riconosce i suoi bisogni di adolescente e quanto coinvolge anche il marito in questa difficile problematica. Cerchi di trovare un'altra modalità di comunicazione che non si esprima solo sul piano del controllo ma che consenta, anche con l'aiuto di uno psicoterapeuta, lo smantellamento di quelle difese che fanno esprimere i propri conflitti sul piano fisico. Va facilitata l'apertura dei bisogni di un' adolescente che deve contare sull'aiuto dei propri genitori nel suo difficile percorso di crescita personale.

Tiziana Romano - miodottore.it